Descrizione: Un vino brillante, di color rosso rubino. Al naso è un vino intenso e complesso, con note di frutta di bosco, petali di rosa e spezie dolci. In bocca risulta morbido, fresco e sapido, con tannini fini e vellutati.

 

Vinificazione e Affinamento: Vendemmia manuale a fine ottobre. Le uve vengono selezionate, diraspate e messe a fermentare con lieviti autoctoni selezionati in vasche di acciaio inossidabile a temperatura controllata. La macerazione sulle bucce avviene a temperatura relativamente alta e completata in una decina di giorni. L’obiettivo è quello di ottenere colore e tannini pur tenendo vivo il fruttato. Il vino viene poi conservato in barrique di terzo passaggio per circa sei mesi. La fermentazione malolattica avviene naturalmente con il normale aumento delle temperature nella primavera successiva alla vendemmia. Il vino riposa poi in bottiglia per altri quattro mesi prima di essere commercializzato.

 

Età media delle viti: dai 20 ai 50 anni

 

Terreno: Zolfo, argilla, calcare

 

 

Riconoscimenti e Punteggi: 91/100 JAMES SUCKLING (2017)

Cantine di Marzo Irpinia Aglianico 2017

€ 12,00Prezzo
IVA inclusa
  • Annata:

    2017

    Denominazione:

    Irpinia Aglianico DOC

    Regione:

    CAMPANIA

    Tipologia:

    Rosso secco

    Vitigni:

    Aglianico 100%

    TAV (Alcol):

    13%

    Formato:

    Bottiglia 0,75 L

    Allergeni:

    Contiene solfiti

    Consumo ideale:

    2021/2024

    Temperatura di servizio:

    16/18°C

    Abbinamenti:

    Cacciagione e formaggi stagionati. In Irpinia, la sua terra dʼorigine, è spesso bevuto con carni alla brace e funghi porcini come anche con salumi locali come la soppressata o il capocollo.

    Bicchiere consigliato:

    Baloon ampio